ricerca

Science for wellness

 

Claire Cosmetic Innovation

È CLAIRE SPA a produrre e confezionare, dal 2010, questo prodotto d’eccellenza reso unico dai suoi componenti attivi e naturali. Claire SpA è, dal 1997, azienda produttrice di cosmetici grazie all’unione delle professionalità e delle competenze maturate anche nel settore farmaceutico.
Claire è associata UNIPRO (Associazione Nazionale Industrie Cosmetiche), certificata ISO 9001/2008 e ICEA per la produzione di cosmetici biologici.

 

Centro Studi Termali Veneto Pietro D'Abano

CENTRO STUDI TERMALI VENETO Pietro D'Abano, è invece il centro di ricerca che si è occupato di ABANOSPA e di Thermal5Colours sin dalla fase embrionale. Nato negli anni '70, come estensione tecnico-scientifica dell'Associazione Albergatori Termali di Abano (ora Abano e Montegrotto), vede l'inizio dell'attività di ricerca vera e propria nel 1981, anno in cui si insedia il Comitato Scientifico.
Il suo obiettivo è da sempre quello di salvaguardare, disciplinare e conferire un rigore scientifico alle Terme.
Nel 2005 ottiene il riconoscimento del Brevetto Europeo sul Fango Termale Euganeo, qualificandone il principio antinfiammatorio terapeutico all'interno del panorama scientifico europeo.
Nel 2009 inizia ad intraprendere gli studi per creare le argille colorate Thermal5Colours.

 

Fabrizio Caldara

Fabrizio Caldara è il Direttore Scientifico del Centro Studi Termali Veneto Pietro D'Abano. Dottore in Scienze Biologiche ad indirizzo Citologico-Molecolare, con laurea a pieni voti presso l’Università di Padova, co-autore di numerose pubblicazioni scientifiche (incluso un brevetto internazionale) e presentazioni a congressi e conferenze presso istituzioni accademiche e non, il dott. Caldara ha maturato le sue conoscenze approfondite e trasversali dei metodi di ricerca e sviluppo nel settore farmaceutico e dei meccanismi di azione dei farmaci, in oltre 14 anni di attività professionale in GlaxoSmithKline (GSK R&D), terza multinazionale al mondo per fatturato.

 

Ricercatore principale e Project Leader in studi nazionali e internazionali, ha sviluppato competenze di ricerca nell’ambito delle malattie infettive, neuropsichiatriche e genetiche, testimoniate da un Excellence Science Award, ed ha fatto due anni di esperienza nel ruolo di Medical Advisor dell’area vaccini di GSK Pharma, approfondendo gli elementi essenziali della medicina preventiva nelle malattie pertinenti l’infanzia/adolescenza, l’età adulta e la terza età, mettendo inoltre a punto protocolli di ricerca per studi clinici di fase post-regolatoria.

Nel suo curriculum collaborazioni in campo biomedico con strutture di ricerca e/o cura, istituzionali e private (es. ospedali, fondazioni, centri di ricerca), ma anche il ruolo di referee esterno per le valutazioni di merito di progetti di ricerca di tipo medico-biologico per l’Università di Padova e di ricercatore accademico della Fondazione Telethon nei 6 anni che hanno preceduto l’esperienza nel farmaceutico. Borsista in biologia evoluzionistica e genetica, dottorando in bioinformatica presso lo European Molecular Biology Laboratory (EMBL) di Heidelberg in Germania (il più prestigioso centro di ricerca biologica comunitario) e dottore di ricerca in Biotecnologie all’Università di Padova.

 

 

 

Documentazione scientifica e risultati delle sperimentazioni consultabili: